Una semplice domanda

Una semplice domanda che può fare una grande differenza è quella che Leo Buscaglia, scrittore statunitense, era solito suggerire a tutti.

Quando era giovane, suo padre gli chiedeva ogni sera “che cosa hai imparato oggi?”. Il ragazzo sapeva di dover avere una risposta, una davvero buona. Nel caso non avesse imparato nulla di  interessante a scuola quel giorno, si precipitava verso la sua enciclopedia.

Anche decenni più tardi, Leo non sarebbe andato mai a letto senza aver imparato qualcosa di nuovo e di valore nel corso della giornata.

Quanto migliori sarebbero la nostra vita e quella dei nostri figli aggiungendo questa domanda, o una simile, alla nostra routine giornaliera?

In che modo possiamo rendere questo processo tanto fondamentale quanto lo sono il mangiare o il dormire?

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...