Le emozioni contano

Le emozioni contano.

Mai sentito parlare di una storia di successo che ha come protagonista…

Un direttore d’orchestra privo di slancio?

Un pittore letargico?

Un miliardario self-made pigro?

Un imprenditore che lavora dalla 9 alle 5?

Impossibile.

Ma qual è il ruolo di un leader rispetto alle emozioni?

I grandi leaders sono quelli che ci toccano nel profondo. Che ci accendono le passioni ispirando ciò che di meglio è in noi. Tentando di spiegare perchè siano così convincenti, noi parliamo di strategie, lungimiranza o idee azzeccate. Ma la realtà è molto più semplice: i grandi leaders lavorano sulle emozioni.

Riconoscono le emozioni.

Assumono in base alle emozioni.

Valutano in base alle emozioni.

Promuovono in base alle emozioni.

Dirigono in base alle emozioni.

Seguono le emozioni.

Vendono emozioni.

E pensare che delle nostre emozioni, al massimo, ci siamo sempre vergognati!

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...