Le vie del marketing non convenzionale sono infinite

I modi di applicare la propria creatività al marketing della nostra azienda sono infiniti. Quello che vi voglio far conoscere oggi si chiama flash mob marketing. Una  flashmob è un gruppo più o meno nutrito di persone che si riuniscono all’improvviso in un luogo pubblico, performano in modo inusuale e apparentemente senza un motivo preciso, e poi si disperdono. La prima flash mob fu creata a Manhattan nel maggio del 2003, da Bill Wasik, editor dello Harper’s Magazine. Il concetto si sviluppò negli anni a seguire ed oggi questa strategia di marketing è divenuta un enorme generatore di visibilità per chi ne fa uso. Nel filmato che segue, più di 200 ballerini (ma ne bastano anche molti meno…) performano la loro versione di  “Do Re Mi”, alla Stazione Centrale di Anversa. Questi fantastici 4 minuti iniziarono alle 8 del mattino del 3 marzo 2009. Si trattava di una promozione fatta dalla televisione belga, mirata alla ricerca del ruolo di protagonista nel musical  “The Sound of Music”.

Buon divertimento e…pensateci!

 

 

 

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...