Creatività

Cosa possiamo dire di essa? Ecco 18 pensieri che la riguardano.

1. Sei assolutamente unico e ciò che hai da offrire al mondo non può essere eguagliato da nessuno. Non sottovalutare ciò.
2. Gli altri possono non capire ciò che stai facendo, e questo può essere talvolta un buon segno. Il segreto è sapere quando.
3. Impara quando condividere un’idea con un amico e quando preservarla come il segreto più prezioso al mondo.
4. Se non ricevi credito quando una buona idea ti viene in mente, nemmeno verrai biasimato quando scoprirai che essa non funziona.
5. Nessuno può vedere ciò che vedi tu, o ha mai visto ciò che tu ora stai vedendo. Questa scena non è mai esistita prima e non esisterà mai più.
6. Mio padre mi disse: “non essere mai l’unico a fare qualcosa in una stanza“. Credo avesse ragione solo a metà.
7. Lascia che sia ciò che hai creato a parlare di sè.
8. Se non credi nel tuo lavoro, non lo supporti con passione, non lo porti avanti con coraggio, perchè qualcun altro dovrebbe crederci?
9. Non lasciare che la perfezione diventi nemica della qualità. Essere produttivi nel mondo richiede in qualche modo dei compromessi lungo il percorso.
10. Produrre qualcosa di valido richiede tempo, allenamento, fatica. Devi avere dell’acciaio dentro per poter portare a termine un progetto.
11. Essere in grado di dire sì a noi stessi ha valore quanto essere in grado di dire no a noi stessi.
12. La depressione che segue la fine di un progetto non si verifica mai se sei presente durante il processo di creazione.
13. Gli strumenti non hanno mai creato nulla. Le persone creano con qualsiasi strumento abbiano a disposizione.
14. L’ispirazione è meravigliosa, ma sovrastimata. La persistenza è almeno importante quanto essa, specialmente se vuoi diventare un professionista. Albert Einstein affermava di non essere più intelligente dei suoi colleghi, ma di lavorare ai suoi progetti molto più a lungo di chiunque altro.
15. La maggior parte dei modelli di creatività che abbiamo in mente sono solo delle creazioni dei media, realizzate per colpire la nostra fantasia. Essere creativi raramente si sostanzia in quello che crediamo la parola significhi.
16. Non c’è nulla di più comune delle buone idee. Non c’è nulla di più soddisfacente di una buona idea trasformata da possibilità in realtà.
17. Non abbiamo bisogno di inventiva selvaggia per essere creativi. William Shakespeare non inventò alcuna delle storie di cui parlò nelle sue opere, eppure è considerato il più grande scrittore del mondo.
18. Se immaginiamo di poter fare qualcosa di straordinario, è più probabile che compiamo i passi necessari a far sì che ciò accada. E’ intraprendere quei passi che fa la differenza.

Forza, andate e create!

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...